Facebook Profile Google+ Profile Send Email DeviantArt Profile Image Map

mercoledì 4 giugno 2014

AF-FAMA-TI

Pubblicato da Laura Piazza a 5:51 PM 1 commenti
Quando ero piccola avevo modeste proiezioni di me nel futuro.
Probabilmente alla domanda "cosa vuoi fare da GRANDE?" avrei risposto "la veterinaria" perché amavo i gatti (forse ho risposto "il gatto", senza starci troppo a riflettere).
Oggi, se dialogo con qualcuno delle possibilità del presente, ricordando la ME del passato completamente innocente e sprovveduta, quasi mi commuovo.
O meglio: mi consolo. Perché non avevo idea che sarei salita su una nave che ha già imbarcato acqua e si accinge ad entrare nella tempesta.
In questo mare di parole, fiumi di inchiostro, di autoscatti e cinguettii, i miei occhi e i miei pensieri si dileguano; le mie opinioni saltellano, la verità non è mai una sola, e se resta l'unica è occultata.
Salto da un punto ad un altro, sfocando l'obbiettivo, riafferrando successivamente il mio scopo.
Quanta incertezza....
Ma un bambino (o meglio un ragazzo post-adolescente) che guarda al futuro, come risponde alla domanda "cosa vuoi fare da GRANDE?"
Qualcuno ha il coraggio di domandarglielo?
Non avendo risposta (o domanda), molti si creano un solo ed unico scopo:
DIVENTARE FAMOSI
Non importa come.
Forse aumentando il numero di spolliciate su facebook, o facendo un provino per un talent show.
Come imparare a contare partendo da 0 a 1000, senza considerare i numeri in mezzo.
0 - 1000. Non serve altro.

venerdì 9 maggio 2014

Tanti peli bianchi... E nessun soldo in tasca. BAU.

Pubblicato da Laura Piazza a 1:23 AM 2 commenti

Il primo dei miei "sfoghi creativi" forgiato con la Cintiq.
Sono felicemente squattrinata adesso... :)
Il ritratto è del mio nuovo cane. Comprato dalla strada, salvato dalla morte certa, è un simpatico meticcio. Probabilmente ha un genitore dalmata, perché si sta ricoprendo di macchiette nere, ed ha il pelo corto. Come Pongo. No, anzi:
come Lucky, il cucciolo che rimaneva attaccato alla TV ne 'La Carica dei 101'.
Così l'abbiamo chiamato: LUCKY. Ma non perché si facesse riferimento al cartone della Disney.
È un fortunato. E Fortunato, in lingua italiana, è un po' lungo come nome per un cane, non vi pare?

mercoledì 12 febbraio 2014

F A H !

Pubblicato da Laura Piazza a 8:09 PM 5 commenti
Oh... A sto giro la fanartina tocca ad HADEZ!
Non siate pigri/e ed affezionatevi a questa bellissima autoproduzione ad opera di Ilaria Catalani e Silvia Tidei!
(mentalmente inverto sempre nomi e cognomi: S. Catalani, I. Tidei. Sono sicura che, un giorno o l'altro, farò questa gaffe inesorabile in loro presenza!)

Appena mi va magari la coloro! ^-^


Debbo la scoperta del webcomic Hadez a questa rubrica:
Ma non è una cosa FICHISSIMA?!?!?!

giovedì 23 gennaio 2014

Minimalista #3

Pubblicato da Laura Piazza a 2:03 PM 2 commenti
Questo l'ho firmato.
C'è qualcosa di estremamente "accademico"...

venerdì 17 gennaio 2014

Minimalista #2

Pubblicato da Laura Piazza a 3:45 PM 5 commenti
Image and video hosting by TinyPic
Dormire.
È quel che più vorrei fare adesso.

mercoledì 15 gennaio 2014

Minimalista

Pubblicato da Laura Piazza a 3:47 PM 2 commenti

Ho tutto in tilt. Social network, blog, siti internet, è cervello.
Ecco un mio "capolavoro" editato nelle ore notturne.
Se potessi linkerei anche il mio album facebookiano pieno zeppo di queste mer(d)aviglie, ma non posso...
Vi lamenterete in numerosi, me lo sento.

venerdì 1 novembre 2013

Fabricant Profectus

Pubblicato da Laura Piazza a 4:27 PM 4 commenti

Embhè? 'Azzo vuol dire il titolo? Appiccicatelo su google traslate, e capirete. Tanto l'ho preso da lì.

Questo post è stato sopito da parecchio tempo. Penso sia giunto il momento di dire a me stessa - dato che siamo tutti su facebook e/o twitter, e i blog non se li fila più nessuno* - che in questo periodo si compie l'Anniversario.
In verità si compie, se non ricordo male a dicembre... ad ogni modo, e vorrei prenderla ancora più alla larga ma non mi viene più nulla in mente per sviare il discorso, quasi un annetto fa ho cominciato a colorare le prime pagine di Magico Vento, fumetto Bonelli di nascita, ma ri-editato in versione Deluxe dalla casa editrice Panini.
Il lusso - letteralmente - di questa nuova edizione, è la colorazione delle tavole interne (nate in bianco e nero) e la ri-colorazione delle copertine ad opera di Sergio Algozzino, accompagnato il tutto da una veste grafica lievemente differente, seppur ricordi le edizioni Bonelli uscite dal '97 in poi.
Al momento le pubblicazioni si fermano al n°8 - Windigo, che sarà venduto al Lucca in queste ore direttamente dalle mani del bravissimo disegnatore Pasquale Frisenda, con una cover inedita per l'evento!
Ve lo firma pure con tanto di disegno... cosa volere di più?
Accattatevillo!
In questo numero ci sono, seppur in parte, le mie zampacce! Si, ho collaborato alla colorazione del n°8, ma del tutto miei sono il n°2, 4, 7 e... basta per ora, gli aggiornamento poi! Vi mostro le copertine dei volumi usciti sino adesso, così potete riconoscerli in edicola ed insultarmi:
la collaborazione del n°8 , con indosso la cover di Lucca creata del maestro Frisenda
chiamatelo pure "servilismo" ma
mi piace un botto! xD
Qualcuno me la compri!
Degli interni - e qui entra in gioco la mia grande autostima - c'è poco da mostrare, nel senso che la colorazione è semplice perché così è stato voluto il prodotto, ma non per questo è brutta, intendiamoci! Poi pensatela come vi pare...
Giusto per dare un'idea ne metto due consecutive del volume n°4 - La bestia, che manco a farlo apposta è disegnato sempre da Frisenda:
!!Per vederle più grandi fateci un clic sopra!!

L'esplosione fa figo, no? :P
Bene, per ora il pippone finisce qui.. posso tornare al lavoro con ancora un po' di roba in sospeso, e in sovrappeso.
Con l'intento ultimo di iscrivermi in palestra, vi lascio con la massima:
HASTA LA CICCA!
◕‿◕

*stavo dando per scontato che questo blog  fosse seguito. Chiedo alla mia autostima di darsi una calmata; s'è dimenticata di sottolineare quanto fosse misera.

mercoledì 9 ottobre 2013

The Lion King - Tribute

Pubblicato da Laura Piazza a 11:41 PM 2 commenti

Altro tributo alla mia infanzia.
Del film (uscito nel 1994. Avevo solo otto anni) fui capace di impararne tutte le battute a memoria.
Ancora oggi mi commuovo, soprattutto se ascolto Can You Feel The Love Tonight
(L'amore è nell'aria stasera).
 

Laura Piazza's Blog! Template by Ipietoon