Facebook Profile Google+ Profile Send Email DeviantArt Profile Image Map

lunedì 22 dicembre 2008

Un uomo un perché

Pubblicato da Laura Piazza a 11:47 PM 3 commenti


Quest'uomo esiste veramente!
Proprio oggi l'ho ammirato ascoltando i suoi racconti sul mondo dello spettacolo, mentre il mio ragazzo pazientemente, annuiva a tutti i suoi discorsi sperando che Frank - il suddetto "parrucchiere per uomo" terminasse presto di tagliargli i capelli! (Hihihi...)
E io che, incredula, non pensavo potesse comparire veramente sul 'Tubo'!
Godetevi anche lo spot siffrediano perché merita!

martedì 16 dicembre 2008

Due modi per dire "modi" e "mori"

Pubblicato da Laura Piazza a 6:45 PM 1 commenti
Ringrazio vivamente la mia letterista, nonchè la mia correttrice di testo per il suo interessamento a questo blog!
Se capiti da queste parti rinnovo la mia gratitudine per avermi giustamente corretto una "parolina" (e-ehm..) scritta, da sempre saputa, e pronunciata MALE!
Anzi, visto che "il tuo sapere" (suona ridondante e altisonante come frase, ma umilmente striscio nel fango dell'ignoranza in campo grammaticale, e non solo, e ne sono consapevole!) supporta i miei scarsissimi studi, ti invito caldamente a riprendermi qualora commettessi nuovamente altri strafalcioni, cosa che capiterà abbastanza spesso!
Ti pago in brioches con la nutella durante la pausa se vuoi, ma non chiedermi altro perché l'Italia è in crisi e io pure, quindi etc.. etc.. bla.. bla.. bla..
Morale:
Ogni scusa è buona per non pagare i debiti, ma la nutella lo è ancor di più!

venerdì 12 dicembre 2008

Un brindisi cordiale

Pubblicato da Laura Piazza a 7:40 PM 4 commenti

Un altro studio di anatomia e vestiario fatto in classe.
La Marcuzzi col suo yogurt s' è trasformata in vampiraaahh.... (grazie anche all'occhio analitico di Julia che ha visto sangue nel vasetto = bicchiere!)

mercoledì 3 dicembre 2008

In picchiata dentro la magia natalizia!

Pubblicato da Laura Piazza a 10:30 PM 6 commenti
Panicooo!!!
Non ho capito nulla delle misure del kontest di Natale su Kinart!!
Comunque ho penato tanto per colorare sta stramaledetta cartolina (non posseggo una tavoletta grafica, e il mouse mi fa venire soavi crampi alla mano!) e l'ho postata lo stesso!
CHISSENE....
Sergio mi sputerà in faccia, ma vabé... mi porterò un ombrello (ogni riferimento ad Emanuele, il quale mi deve l'anima, e puramente casuale).

Ecco le due versioni B/N e RGB

martedì 2 dicembre 2008

La mia rivoluzione è pioggia sul bagnato...

Pubblicato da Laura Piazza a 9:00 PM 0 commenti
Tornata a casa da poco mi sono fatta prendere dalle riflessioni sulla appena vista presentazione del libro di Claudio Stassi (che possiamo vantare, insieme ai miei "colleghi" della scuola del fumetto, come NOSTRO professore di prospettiva!).
Il suo lavoro, tratto dal libro di Garlando Luigi - Per questo mi chiamo Giovanni - parla di Falcone e di mafia ovviamente, perciò, non posso non collegarlo ad un'altra canzone di Carmen Consoli che merita, in questo caso (e non solo) menzione

Perdonami per questa voce disfatta dal fumo e dalla fatica
e per questa attitudine decadente.
Perdonami per questo aspetto dimesso,
ed in triste abbandono.
Il passare del tempo concederà saggezza e buon senso.
La mia rivoluzione è pioggia sul bagnato,
un castello di sabbia e non lascerà né infamia, né lode…
Perdonami se non traggo beneficio dal dubbio e dai vili silenzi.
Il passare del tempo restituirà onore al vero.
La mia rivoluzione è pioggia sul bagnato,
un castello di sabbia e non lascerà né infamia, né lode…
La mia rivoluzione sembra già lotta contro mulini a vento,
e non porterà medaglie al valore…
La mia rivoluzione è pioggia sul bagnato,
un castello di sabbia e non lascerà né infamia, né lode…
La mia rivoluzione sembra già lotta contro mulini a vento,
e non porterà medaglie al valore…
Ciappatevi pure il video va' (per chi è più curioso e non odia la Consoli con le sue lagne dall'ugola sfarfalleggiante!)

lunedì 1 dicembre 2008

La mia guerriera con l'emicranea

Pubblicato da Laura Piazza a 4:50 PM 4 commenti

Questi studi sulle forme sono tremendi, ma saltano fuori cose veramente divertenti!
Ecco a voi la "valchiria stordita"!
La colpa è tutta dei cataloghi di Yamamay!!! Che ci posso fare se ste donne stanno tutte flosce e posate? ;D

Cusino VS Caffettiera

Pubblicato da Laura Piazza a 9:00 AM 1 commenti
Una lotta epica senza proporzioni!!!
Ecco cosa facciamo alla scuola del fumetto! (si, insomma, non solo e proprio questo!)
E' circa un mese che ci destreggiamo fra vari tentativi di dar vita ad oggetti, cominciando col cuscino (ormai quello del mio letto ha preso vita e mi insulta mentre dormo!) ...

... per passare, poi, a far sgambettare qua e là una caffettiera/oca di ferro che sembra, in confronto, piuttosto 'incazzusa' (come si dice dalle nostre parti!)Un piccolo aiutino ce l'ha dato il prof. Massimo Asaro facendoci vedere la Bella e La Bestia, dove stoviglie di ogni genere roteano nell'aria cantando (che palle ;-( )
Non posso fare a meno di citare la sua perfida battuta su Mrs. Bric:
un "ELEFANTE DI PORCELLANA"!!!! (hi hi hi, è vero!)

lunedì 24 novembre 2008

E gelido sarà....

Pubblicato da Laura Piazza a 9:11 AM 1 commenti
E' arrivato il freddo!
Noooooooo!
L'inverno è sempre triste quando bussa alle porte, e non c'è che aspettare che la situazione peggiori ^_^
Consigliato scaldarsi, per chi può, fra l'abbraccio delle persone più care....

Una settimana da dimenticare!

Pubblicato da Laura Piazza a 8:33 AM 2 commenti
La settimana scorsa è stata un incubo!
Mi sono presa qualsiasi tipo di malanno, non grave s'intende, ma pur sempre scocciature, che mi hanno fatto assentare dalla scuola proprio nei giorni che reputavo più importanti...
Cavolo!
Ho avuto nell'ordine:

1. Raffreddore potente
2. Ciclo mestruale
3. Hereps al viso (caso strano e singolo della mia vita)
4. Orzaiolo enorme all'occhio destro
5. Problemi di stomaco dati dall'antivirale per l'herpes

... e fine. Almeno spero, perché a questo punto non ci giurerei O_o
Ho paura a dire che domani torno nel mondo reale!
Comunque, per esorcizzare i demoni, ho scarabocchiato un foglio ispirata ad una delle sfide passate della Pusciastova, ed ecco il risultato


Una me sexy_pigiamosa!
Cosa pretendere di più?
-ADORABILE!-

domenica 23 novembre 2008

Come inizio? Non c'è male

Pubblicato da Laura Piazza a 10:11 PM 0 commenti
Ciuri di campo chi nasci
biati l'occho di cu lu pasci
ciuri di campo chi crisci
e la lapuzza inchi li vischi
ciuri di campo che mori
chianci la terra chianci lu cori
ciuri chi nasci
ciuri chi crisci
ciuri chi mori
chianci la terra chialci lu cori
come ciuri di campu nascisti
e la terra ti fici di matri
comu ciuri di campo criscisti
e la lotta ti fici li patri
come ciuri di campo muristi
na sira i maju chi stiddi tristi

Premetto che è un esperimento ...
Nasco oggi come 'bloggerista' alle prime armi e so che sarà piuttosto difficile seguire questo parto!
Già ho provato panico allo stato pure nel scegliere il nome del blog!
Ho pensato a cose veramente terrificanti per giungere ad un' idea, un immagine, un richiamo, che forse, ancor' peggio, complica le cose...
UN TITOLO IDEALISTA
Si, un titolo idealista, perché richiama un ideale, perché stimola un'idea.
Quella dei Ciuri di Campo (fiori di campo), della primavere assolate siciliane, dei fiori appena sbocciati che profumano e colorano la terra (e che mi fanno starnutire per allergia!), della canzone di Carmen Consoli (mia cantautrice preferita) che in realtà è una poesia che dedicarono a Peppino Impastato i suoi compagni di lotta, fiore che sboccia e rinasce dopo il gelido inverno...
Eh si...
Mi spiace caro Peppino, ma ti uso come modesto mezzuccio per cercare di stamparmi nella mente una cosa sola: si muore per un'idea, e ca..o, dovremmo tutti avere le palle di farlo!

 

Laura Piazza's Blog! Template by Ipietoon