Facebook Profile Google+ Profile Send Email DeviantArt Profile Image Map

lunedì 12 settembre 2011

Manie di grandezza

Pubblicato da Laura Piazza a 2:01 PM

Torno dalle vacanze (vacanze? Col lavoro appresso? Ma va'!) il primo settembre.
Che tristezza! Non sarà certo finito il tepore (o meglio l'afa) estiva, ma io guardo già il cappotto nell'armadio con aria di sfida.
Quasi un mese intero in nella mia casetta al mare, proprio ad un passo da San Vito Lo Capo, a sniffare iodio il più possibile, tentando di schiaffare nell'armadio, insieme al cappotto, tutte le allergie di un anno!
E mentre contemplavo l'orizzonte in spiaggia, i pensieri andavano al mio gatto: "chissà come se la passa il birbante!"
Come è noto soffrono l'inappetenza da abbandono...
... ad ogni pasto, io e la mia famiglia ci sentivamo in colpa!
Mia mamma, la sensibile: "gli ho lasciato il ventilatore della cucina acceso, per non farlo soffrire troppo di caldo..." e io: "povero armaluzzo!*"
E giù di sensi di colpa.
Ma tornando al primo settembre...
Al rientro, col primo schiocco di chiavi nella serratura, il mio gattone miagolava di gioia!
Al rientro, dopo lo schiocco di chiavi nella serratura, la prima parola che ho proferito al mio gattone è stata: "porco gatto quanto sei grosso!"
Deve aver preso almeno 2 kg in più! E non partiva certo magro, il felino...
Altro che inappetenza da abbandono!
Ha deciso, in nostra assenza, di abbandonare l'inappetenza!
E il ventilatore acceso? È servito solo a sparpagliare tutti i suoi peli per la cucina.


*Animale: slang siciliano, spesso usato in casa mia, per sottolineare, con tanto di faccia triste, quanto sono inermi gli animali.

6 commenti:

Giulio ha detto...

anche tu a san vito? tutto agosto ero lì sigh... mi manca

Anubis( Gabriele ) ha detto...

XD, ma il ventilatore acceso per 1 mese??
è un cacciatore il tuo gatto!!

Laura ha detto...

Giulio, lo so... Non parliamo della tristezza che ho provato tornando a Palermo. Se potessi mi ci trasferirei immediatamente... l'unico problema?
Internet!!!

Gabry, si. Il ventilatore acceso per quasi un mese (tranne forse che per una settimana). C'era, cmq, qualcuno che badava al gatto una volta al giorno. Ci siamo affidati a questa persona. L'avrà spento qualche volta? Non so...
Perché "è un cacciatore"?

Anubis( Gabriele ) ha detto...

ahhh... non so perchè ma nella mia testa il gatto usciva di casa, e cacciava le lucertole... si vede che non ho gatti XD

GiuliA ha detto...

ma esattamente, a parte me, quale altro palermitano non vacanzeggia a santo vito?

Laura ha detto...

ho il sospetto che sia tutta colpa di Salvo...
e le spiagge si affollano...

Posta un commento

Sputa un parere

 

Laura Piazza's Blog! Template by Ipietoon