Facebook Profile Google+ Profile Send Email DeviantArt Profile Image Map

sabato 23 marzo 2013

Il Rammendo - Fatiche principesche No.1

Pubblicato da Laura Piazza a 10:46 AM
Versione riveduta e corretta
Versione originale
Aggiornamento: a fronte di un consiglio/critica - purtroppo da fonte anonima - ho riveduto leggermente il disegno delle gambe, ed aggiunto una fila di bottoni al cencio che rammenda Belle. Le differenze non sono sto granché, ma spero apprezziate lo sforzo! Più importante è stato invece l'intervento sul titolo e il sottotitolo in inglese (grazie Lauraaa!), dibattuto ed infine deciso in 'Darning - The Princess' Labors'.
È stata profetica la frase finale del post. Io la rammento, anche questa lievemente corretta: "Se qualcuno ha la grandiosa idea di correggermi ora, taccia per sempre..."

 ✄    

Ieri notte avevo voglia di passare un paio d'orette a scarabocchiare sulla tavoletta grafica. Non so esattamente quale processo mentale mi abbia portato a disegnare una principessa Disney, ma pian piano credo di poter ricostruire l'iter:

  1. Frustrazione. Non ho passato un provino proprio per la Disney. È vecchia come frustrazione, ma a quanto pare resistente;
  2. Noia. Non c'è molto da aggiungere;
  3. Estro creativo. Capita circa due volte all'anno, è va sempre assecondato finché c'è. Spesso arriva quando finisco di leggere un bel fumetto... e questo significa che leggo solamente due volte l'anno? °o°;
  4. Determinazione. Arriva, puntuale. Mi punta una pistola alla testa e mi dice: "Facciamo una scommessa. Sei in grado di disegnare le tue tanto amate principesse dell'infanzia?". Le rispondo un secco "SI".  Anzi, la cosa mi piace così tanto, che comincio subito a buttar giù due linee, alla mezzanotte avanzata;
  5. Buoni propositi. Finisco abbastanza presto. "Non ci vuole mica molto!" dico a Determinazione. E mi riprometto che non sarà né la prima, né l'ultima pin up Disney che disegnerò. Ho un'idea - carina? - in testa che comincia a prendere forma;
Ecco. Questo, più o meno, è quel che è successo stanotte. 
IL RAMMENDO è la prima della serie di pin up disneyane che voglio realizzare. Spero che la traduzione in "The Darn - The Princely Toils" non faccia capire quanto sia improvvisato il mio inglese.
Se qualcuno ha la grandiosa idea di correggermi, lo faccia ora, o taccia per sempre...


15 commenti:

Anonimo ha detto...

Bel disegno ma gambe sbagliate!

Laura Piazza ha detto...

Ti ringrazio per avermelo fatto notare! Credi che debbano andare più avanti? Effettivamente sembrano arretrate rispetto alla sua posizione seduta... Scioglimi il dubbio, e magari non restare nell'anonimato! Anche se non hai l'account blogger, puoi comunque inserire un nome quando lasci un commento, lo sapevi?
Ti ringrazio ancora! Correrò ai ripari quanto prima! :)

Anubis( Gabriele ) ha detto...

Wow, complimenti, è precisa! forse è la miopia ma non mi sarei mai accorto del difetto delle gambe. ( sarà per qst che nei miei disegni c'è sempre qualcosa fuori posto :D ) per il punto 3. o leggi solo 2 volte l'anno oppure hai sfiga e magari su 100 fumetti sono solo 2 quelli belli. Cmq in bianco e nero è perfetto, io lo lascerei così ( ahaha tiè!! così non mi chiedi di colorarlo! )

Laura Piazza ha detto...

Anù.. Azz! Io volevo chiederti di colorarlo! ;P
Cmq, non leggo tanto spesso, perché non compro affatto. Non è bello ciò, mi cospargo il capo di cenere. Complici anche i gusti che ho. :(
È per la correzione, tu cosa mi consigli? Il critico è scomparso, e io voglio davvero migliorarlo... :(

Anubis( Gabriele ) ha detto...

uhm...per la correzione? lascialo così, se l'errore non influisce sull'armonia del disegno allora puoi lasciarlo. annotatelo, e la prossima volta ci farai più attenzione, ma cmq in qst disegno non si nota.

Letizia Algeri ha detto...

io oooodio Belle (soprattutto dopo il provino!mannaggia a lei!)! Se continuerai , aspetterò Jasmine <3.

Per la correzione potresti ingrandire la parte polpaccio- piedi che è un po' troppo piccolina rispetto al resto del corpo , e FORSE allungare le cosce.

Letizia Algeri ha detto...

dimenticavo! avevo voglia di esprimere ammirazione per il banner col micio , troppo troppo troppo carina

Laura Piazza ha detto...

La odiamo in due Letizia! Rispondo così anche a Gabriele: quanto ti sei dovuta spaccare per farla somigliante? Credo di aver venduto l'anima a Walt Disney, e con scarsi risultati! Mi è rimasta solo una leggera abilità nel cogliere la somiglianza (e sempre aiutata da riferimenti perché altresì sarei una schiappa)

Proverò a correggere spostando, innanzitutto, le gambine verso sinistra. In questo modo anche la coscia dovrebbe sembrare più lunga. Necessita di qualche ritocchino, e per fortuna una mia omonima (carissima!) mi ha anche sistemato il testo in inglese.

Federica ha detto...

E' talmente complesso attenersi ai model già confezionati! Anch'io sto facendo un provino (non per Disney però) e, a parte i tempi biblici delle risposte, anche il disegno più semplice non lo è mai! Le principesse credo siano parecchio toste, Belle è venuta molto bene, secondo me, i difetti li ho notati una volta suggeriti!

Laura Piazza ha detto...

Come hai ragione, Federica! ;(
Su tutta la linea, anche sui temp(L)i biblici delle risposte. Bisogna avere nervi saldi se si vuole continuare a lavorare nell'ambito! -_^

Il difetto c'è, ma a quanto sembra non è tanto evidente. Ad ogni modo posterò anche una correzione lasciando, però, la versione iniziale per compararli. Se ti va, poi, dimmi quale preferisci.
Grazie d'essere passata!

Letizia Algeri ha detto...

sìì adesso secondo me buono è, di dimensioni e di stile.
ps. ma cosa sta rammendando? Le braghe da notte coi volant del Principe Bestia? povera Belle!
rispondendo alla domanda di prima: mi sono dovuta spaccare un sacco, per un risultato che non ho più avuto il coraggio di riguardare perchè al solo pensiero mi duole l'anima.

Laura Piazza ha detto...

Leti, sta rammendando proprio braghe coi volant! XD
TI ADORO! Sei riuscita a capire il mio intento iniziale!!! Ah ah ah!!
Ero convinta che sembrasse un indistinto abito qualunque (una camicia magari, infatti poi ho aggiunto i bottoni, non si sa mai!), quando in realtà ero partita immaginando i bragoni notturni merlettati!!
Non c'è niente da fare, tre anni di delirio in classe insieme hanno fatto decisamente la differenza...

Letizia Algeri ha detto...

hahahahah! essì! quegli anni di bagordi hanno influenzato la nostra immaginazione e coordinato le nostre menti! (sniff!sniff!nostalgia per i tempi andati!)

Simone ha detto...

Ah è quello il famoso commento XDDDDDDDD Ciaooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo! Sono Simopi di deviantART.

Laura Piazza ha detto...

Ciao Simoneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!
W i commenti anonimi! xD

Posta un commento

Sputa un parere

 

Laura Piazza's Blog! Template by Ipietoon